Posted On 27 giugno 2017 By In Acquisti in team, Finance With 138 Views

Apple acquista SensoMotoric Instruments

apple the p

Apple acquista la tedesca SensoMotoric Instruments (Smi), una società high-tech che ha sviluppato un sofisticato sistema di tracciamento degli occhi destinato alla realtà virtuale.

Attraverso una complessa procedura Cupertino ha messo le mani sulla società che ha sviluppato l’innovativa tecnologia di tracciamento oculare, che sarà fondamentale per la realtà virtuale nel mondo mobile. L’acquisizione è stata finalizzata in gran segreto lo scorso maggio, e da allora molte cose sono cambiate. La soffiata è giunta per voce di un dipendente Apple stesso e successivamente confermata, di recente, da una portavoce. Ma entriamo nel merito della nuova tecnologia della Smi. La tecnologia consente dunque di tracciare e prevedere i movimenti delle pupille dell’utente in occhiali tipo Oculus Rift, il che a sua volta permette di concentrare le risorse di calcolo nel punto esatto in cui l’utente sta guardando; questo fa sì che in ogni momento l’utente sperimenti la qualità migliore possibile di realtà virtuale, anche su dispositivi dotati di potenza limitata come uno smartphone. Ma questa tecnologia ha molti altri scopi, come per esempio quello di controllare pulsanti e menu nella realtà virtuale, semplicemente puntando su di essi lo sguardo.

Chissà se dunque la Apple riserverà sorprese, in autunno, agli utenti!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento