Posted On 8 settembre 2017 By In Company news With 116 Views

Cancer Research UK struttura ed ottimizza il procurement con tecnologia BravoAdvantage

cancerresearch_uk

David Lyon, Head of Procurement dell’organizzazione no-profit, ha promosso un progetto di digitalizzazione del processo di acquisto migliorando trasparenza ed efficacia di ogni attività di approvvigionamento.

Il Cancer Research opera infatti nel Regno Unito senza alcuna sovvenzione governativa, basando la propria sussistenza solo su donazioni, partnership, ed iniziative di fundrasing. I costi per gli acquisti necessari allo svolgimento dell’attività di ricerca sul cancro degli oltre 90 istituti che fanno parte dell’organizzazione, impiegando oltre 40.000 volontari e 4000 fra medici, ricercatori ed altro personale sanitario, sono molto significativi ed il monitoraggio della spesa è di primaria importanza.

Un Case Study racconta il percorso di Cancer Research verso l’innovazione e le motivazioni che hanno portato alla scelta della tecnologia BravoAdvantage.

Prinicipali argomenti trattati nel case study (in lingua inglese)

• La sfida: partire da zero per sviluppare un programma di change management ed implementare una software suite per la gestione integrata degli acquisti (sourcing, vendor management, contract management, analisi della spesa…)

• Velocità di implementazione: una condizione imprescindibile

• L’importanza di disporre di dati coerenti ed affidabili

• Verso un approccio sempre più strategico al procurement

• Risultati ad oggi e programmi per il futuro

Vai al Case Study >>

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento