Posted On 8 giugno 2018 By In Congress & Meetup, Eventi With 242 Views

Procurement re-engineering: far evolvere le organizzazioni, i processi e gli strumenti per competere sul mercato

IMG-SITO-NOTIT

Nuovo appuntamento con i The Procurement Meet Up: vi aspettiamo a Milano, nell’elegante hotel “Grand Visconti Palace“, giovedì 28 giugno alle ore 18:00.

Luca BenvenutiLuca Benvenuti, Senior Client Manager di CRS

Negli ultimi anni il mondo del procurement ha subito una trasformazione profonda, seppur in ritardo rispetto ad altre funzioni aziendali. Da una parte i fornitori sono diventati centri esterni di competenza, elementi indispensabili e unici nello sviluppo del prodotto e nel successo dell’azienda. Dall’altra, la funzione dell’Ufficio Acquisti si è evoluta nella direzione di attività sempre più strategiche e orientate in senso predittivo.

A supporto di questa evoluzione nel management si sono rese necessarie nuove competenze e una riorganizzazione profonda delle operazioni sia di tipo strategico che tattico-operativo. Le nuove tecnologie possono essere di aiuto nella gestione delle attività chiave, ma anche nella riduzione dell’impatto di quelle più ripetitive.

Luca Benvenuti analizzerà competenze e sistemi necessari per un’evoluzione dell’Ufficio Acquisti che gli permetta di assumere un ruolo portante all’interno delle strategie aziendali.

 

Scopri l’agenda dell’evento…>>

 

 

Desidero iscrivermi al Meet Up "Procurement re-engineering: far evolvere le organizzazioni, i processi e gli strumenti per competere sul mercato" che si terrà il 28 Giugno 2018

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Società (richiesto)

Ruolo Professionale (richiesto)

E-mail (richiesto)

Contatto telefonico




Dichiaro di aver preso visione e accettare le condizioni sulla privacy

Ad integrazione di quanto contenuto nella Data Privacy Policy del titolare dei dati, fornisco il consenso a comunicare i miei dati personali agli sponsor e partner dell'iniziativa per poter essere informato sui loro prodotti, servizi ed offerte

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento