Posted On 5 giugno 2017 By In Negoziazione With 160 Views

Juventus, il titolo crolla in borsa ma torna a casa con 126 mln di euro

juventus the procurement

Dopo la sconfitta di sabato sera nella finale di Champions League contro il Real Madrid, persa per 4 a 1, la Juventus crolla anche in Borsa. Il titolo cede il 10,3%, a 0,71 euro. 

In realtà, dal punto di vista economico, la pesante perdita sportiva non inciderebbe pesantemente sull’andamento della borsa. Perché?  Facendo due conti. Centrando la finale il club bianco nero ha guadagnato dall’Uefa premi per 109 milioni di euro, se si sommano gli incassi legati alla Champions (circa 17 milioni di euro) si arriva ad un complessivo di 126 milioni di euro. Certo vincere avrebbe fatto bene all’ego juventino ma nelle casse sarebbe entrati solo (altri) quattro milioni in più.

Perdita o vincita, quello che è sicuro è che il club bianco nero si è portato a casa ben 126 milioni di euro.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento