Posted On 14 settembre 2016 By In Acquisti in team With 540 Views

Samsung Italia e il supply chain finance “win-win”

 «Abbiamo combinato factoring e leasing con lo stesso partner finanziario, l’obiettivo è inserire liquidità nella filiera e proteggerci dal rischio tipico dei business in forte crescita» 

Paolo Fontana, credit e risk senior manager Samsung Italia.

Sempre più nel supply chain management le prestazioni operative dei vari operatori della filiera sono legate inestricabilmente a quelle finanziarie, per cui sta assumendo crescente importanza la disciplina della supply chain finance, a cui il Politecnico di Milano da qualche anno dedica un apposito Osservatorio, secondo il quale questo mercato in Italia vale 570 miliardi di euro.

«In questo business abbiamo un modello di go-to-market b2b, ovvero usiamo un livello di distribuzione: da Samsung al distributore e da questo all’utente finale – ha spiegato Paolo Fontana, credit e risk senior manager di Samsung Italia -. Tra noi e il distributore abbiamo inserito la soluzione di Supply Chain Finance, in pratica combinando factoringleasing».

Per l’intero articolo >> clicca qui

Articolo tratto da digital4.biz