Posted On 17 Febbraio 2022 By In Anthology With 180 Views

Termini della Community di The Procurement

In vigore dal 15-02-2022

Benvenuti nella sezione Termini e Linee Guida della Community The Procurement.

La Community è un luogo in cui i membri che ne fanno parte possono creare contenuti testuali e visivi, condividere informazioni e notizie, suggerire argomenti di discussione e proporre questionari o sondaggi correlati alle tematiche del mondo del Procurement.

Utilizzando la Community, l’utente accetta i presenti Termini della Community,  le Linee Guida di The Procurement, i Termini e Condizioni d’uso di Mighty Networks e la Privacy Policy di Mighty Networks.

Si raccomanda di prendere visione dei seguenti Termini della Community.

  1. Account della Community the Procurement

Al fine di usufruire del servizio della Community, l’utente deve:

(1) creare un account Mighty Networks seguendo le istruzioni fornite nella pagina di registrazione alla Community e richiedere l’accesso a The Procurement, il quale ha il ruolo di Host o Moderatore della Community

(2) garantire che i dati di registrazione (email, Nome e Cognome) siano veritieri e completi.

L’accesso alla Community è riservato agli abbonati e a chi usufruisce dei servizi di The Procurement S.r.l. L’Host della Community può invitare alcuni utenti a diventare membri della Community trasmettendo un invito via email o attraverso altri canali. Figure attive professionalmente nel mondo del procurement e della supply chain in senso lato possono fare autonomamente richiesta di accedere alla Community; The Procurement si riserva di valutare a proprio insindacabile giudizio l’accettazione o meno di tali richieste.

Dopo aver creato il proprio account, l’utente può accedere ai contenuti della Home; altri contenuti sono disponibili all’utente solo in base al tipo di Membership sottoscritta.

  1. Contenuti e moderazione

La Community è pensata come un luogo in cui gli utenti di The Procurement possono connettersi, comunicare e condividere informazioni, esperienze, suggerimenti e opinioni su prodotti e servizi. Per garantire e favorire un ambiente positivo, The Procurement può designare moderatori per la Community.

L’utente è responsabile di tutti i Contenuti che pubblica sulla Community. Si raccomandano gli utenti di citare le fonti (bibliografia, sitografia, altro…) nel caso di utilizzo di riferimenti testuali e/o visivi altrui nei propri contenuti.

Per quanto riguarda l’uso di immagini si ricorda che è consentito il solo uso di immagini free credits oppure previo consenso informato dell’autore e indicando i credits là dove specificato anche per le immagini usufruibili liberamente.

 

Si ricorda che le immagini pubblicate sui social seguono le medesime regole ed  è necessario richiederne l’uso al proprietario o verificare che siano free credits.

Gli utenti della Community possono segnalare i contenuti che ritengono non in linea con le regole della Community e l’Host ha la facoltà di nascondere o eliminare i contenuti che ritiene inappropriati.

L’Host si riserva il diritto di moderare l’attività degli utenti nella Community e può rimuovere o modificare quei Contenuti che violino, a sua esclusiva discrezione, i presenti Termini senza alcun obbligo di notifica preventiva all’utente.

Si ricorda che l’utilizzo della Community in modo non conforme ai presenti Termini può comportare l’esclusione dell’utente dalla Community secondo le regole di Mighty Networks.

  1. Linee guida e regole

L’integrità e la sicurezza della Community e dei nostri utenti sono molto importanti per noi. Per mantenere la Community il più possibile efficiente e di aiuto a tutti i membri, ci aspettiamo che l’utente rispetti le nostre Linee guida.

Quando utilizzi i nostri servizi, entri a far parte di una community di persone provenienti dal mondo del Procurement e legate dalla curiosità reciproca di conoscere altri professionisti del settore, che contribuiscono insieme alla costruzione di un luogo per loro unico di condivisione e di discussione.

Non sono consentiti sulla Community contenuti che mirano a ingannare o inviare spam agli altri utenti, contenuti aggressivi, d’incitamento all’odio, o volti all’adescamento, attacchi malevoli e contenuti che promuovono comportamenti dannosi o pericolosi.

  1. Ambassador e Programma premi

La Community prevede un sistema di premi mediante il quale The Procurement, a sua esclusiva discrezione, può ricompensare gli utenti per il contributo complessivo che offrono alla Community. L’utente accetta che la decisione di The Procurement in merito all’assegnazione di eventuali premi è definitiva. The Procurement può decidere di modificare, sospendere o annullare il sistema di premi a sua esclusiva discrezione.

  1. Abbonamenti e Membership

La Community prevede diversi contenuti e servizi accessibili in base alla categoria di abbonamento o Membership che l’utente ha previamente sottoscritto con The Procurement S.r.l. L’accesso a taluni servizi è su invito dell’Host della Community. Qualora venisse negato l’accesso ad alcune Membership o Servizi, l’utente può contattare il team di Supporto o un commerciale di The Procurement inviando una mail all’indirizzo abbonamenti@theprocurement.it.

  1. Termine e annullamento

I presenti Termini della Community avranno efficacia dal momento in cui l’utente crea un Account della Community e resteranno in vigore fino alla chiusura del predetto Account. L’utente ha facoltà di chiudere il proprio Account della Community The Procurement in qualsiasi momento contattando il Team di Supporto di The Procurement o il Supporto di Mighty Networks.

  1. Esclusione di garanzia

L’utilizzo della Community è a esclusivo rischio dell’utente. La Community e il contenuto è fornito “così com’è” e “come disponibile”. Nella misura massima consentita dalle disposizioni legislative vigenti, The Procurement non offre alcuna garanzia in merito all’accuratezza, completezza, attualità o affidabilità di qualsiasi contenuto disponibile attraverso la Community. L’utente è responsabile della verifica di qualsiasi informazione prima di farvi affidamento. The Procurement non assicura un utilizzo della Community via web o via app ininterrotto o privo di errori.

L’utente è responsabile dell’adozione di tutte le precauzioni necessarie per garantire che qualsiasi contenuto scaricabile dal sito sia privo di virus.

Inoltre, The Procurement non garantisce, né si assume alcuna responsabilità per i Contenuti pubblicati dall’utente nella Community (in qualsiasi Sezione, Membership, Topics o post) o in qualsiasi sito Web o social network collegato mediante hyperlink. Come avviene per ogni informazione o altro consiglio ottenuto attraverso qualsiasi mezzo, l’utente è tenuto ad esercitare la propria capacità di giudizio e l’opportuna cautela.

  1. Limitazione di responsabilità

In nessun caso The Procurement, i direttori, i dipendenti e i licenzianti di The Procurement o qualunque terza parte saranno considerati responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, incidentali, speciali o consequenziali (ivi inclusi, a titolo meramente esemplificativo, i danni per perdita di dati, interruzione di servizio, guasto del computer o altre perdite economiche) derivanti dall’uso o dall’impossibilità di utilizzare la Community. In relazione a eventuali problemi o motivi di insoddisfazione con la Community l’utente deve fare riferimento ai Termini e Condizioni d’uso di Mighty Networks.

  1. Indennizzo

L’utente accetta di indennizzare e manlevare The Procurement, i suoi direttori, dipendenti e licenzianti da qualsiasi rivendicazione e richiesta (ivi incluse, tra l’altro, le ragionevoli spese legali) avanzate da terze parti o derivanti o correlate alla violazione dei presenti Termini della Community o delle Linee guida oppure alla violazione di qualsiasi legge, regolamento o diritto di terzi.

  1. Proprietà intellettuale

La Community è protetta da diritti di proprietà intellettuale e l’utente non ha il diritto di utilizzare la Community in modo diverso da quello previsto nel regolamento Privacy Policy di Mighty Networks.

  1. Modifiche e limitazioni tecnologiche

The Procurement si adopererà per garantire l’operatività della Community. È tuttavia possibile che il servizio subisca occasionalmente un’interruzione temporanea a causa di difficoltà tecniche o esigenze di manutenzione. The Procurement si riserva il diritto, in qualsiasi momento e all’occorrenza, di modificare o interrompere la disponibilità, in via temporanea o permanente, della Community o di qualsiasi sua funzione e caratteristica.

  1. Privacy

La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (di seguito, il “Codice Privacy”) e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR”), a coloro che si collegano alla Community di titolarità di The Procurement S.r.l., società italiana operante nel settore dei media con attività nelle aree della stampa periodica, cartacea e digitale e nella organizzazione di congressi ed incontri dedicati a tematiche riguardanti la funzione aziendale dell’Ufficio Acquisti.

Essa ha lo scopo di descrivere il trattamento dei dati personali degli utenti che usufruiscono della Community e/o che usufruiscono delle funzionalità e servizi resi accessibili attraverso la Community stessa, quali a titolo meramente esemplificativo partecipazioni a sondaggi ed eventi, ecc.

La presente informativa è resa soltanto per la Community The Procurement ma non anche per altri siti web di titolarità di terzi eventualmente consultati dagli utenti tramite appositi link.

Si invitano gli utenti a leggere attentamente la presente informativa prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale e/o compilare qualunque modulo elettronico presente sulla Community.

 TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI

The Procurement S.r.l. può raccogliere alcuni dati, quali ad esempio informazioni aggregate durante la navigazione, User ID e password, nome, cognome, residenza, luogo e data di nascita, indirizzo email e/o altri dati personali forniti volontariamente dagli utenti durante la fase di registrazione o abbonamento a The Procurement, in occasione della partecipazione a sondaggi o eventi.

Dati personali forniti dagli utenti

The Procurement S.r.l. raccoglie anche i dati personali inseriti dagli utenti nei form di registrazione o comunque volontariamente forniti dagli utenti stessi ad esempio per partecipare a congressi o iniziative organizzate da The Procurement S.r.l. ovvero per richiedere beni o servizi offerti tramite la Community.

FINALITÀ BASE GIURIDICA

Fornire il bene e/o il servizio richiesto dall’utente, gestire i contratti perfezionati dall’utente, espletare i relativi adempimenti amministrativi, contabili, fiscali e legali, nonché evadere le richieste inoltrate dall’utente. I trattamenti posti in essere per queste finalità sono necessari per l’adempimento di obblighi contrattuali e non necessitano di uno specifico consenso da parte dell’interessato.

Rilevare la sua esperienza d’uso delle nostre piattaforme, dei prodotti e servizi che offriamo e assicurare il corretto funzionamento delle pagine web e dei loro contenuti. I trattamenti posti in essere per queste finalità si basano su un legittimo interesse del Titolare.

Inviarle comunicazioni commerciali relative a promozioni e/o offerte per le quali potrebbe aver diritto a beneficiare. I trattamenti posti in essere per queste finalità vengono effettuati con lo specifico consenso fornito dall’utente.

Svolgere attività di profilazione ossia di analisi e elaborazione di informazioni relative all’utente, alle sue preferenze, abitudini, scelte di consumo e/o esperienze di navigazione. Tale attività viene effettuata anche mediante l’utilizzo di tecnologie quali i cookie (per maggiori informazioni si rimanda all’Informativa estesa sui cookie. I trattamenti posti in essere per queste finalità vengono effettuati con lo specifico consenso fornito dall’utente.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali degli utenti della Community saranno trattati esclusivamente secondo le finalità e modalità di seguito descritte:

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, pertinenza, liceità e trasparenza imposti dal GDPR.

Il trattamento dei dati personali verrà effettuato prevalentemente mediante l’utilizzo di strumenti elettronici, in conformità con le disposizioni normative vigenti. Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati.

NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento da parte dell’utente dei propri dati personali (come meglio individuati nel relativo form di raccolta dati con apposito asterisco) è necessario – a seconda dei casi – per accedere alle aree riservate della Community, ovvero per partecipare all’evento/sondaggio a cui l’utente è interessato ovvero per evadere richieste e domande dell’utente o per fornirgli i beni e servizi domandati. Il mancato conferimento di tali dati impedisce, pertanto, all’utente di accedere alle aree riservate o di partecipare all’evento/sondaggio a cui è interessato ovvero di ricevere le informazioni, i beni e/o servizi richiesti.

Il trattamento dei dati in questione, in quanto volto a evadere richieste dell’interessato e/o a concludere e dare esecuzione a contratti conclusi con lo stesso, non necessita dell’espresso consenso dell’utente.

Il conferimento da parte dell’utente dei dati personali per finalità di marketing e di profilazione è, invece, facoltativo e il relativo trattamento può avvenire soltanto con l’espresso consenso dell’utente.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Per il perseguimento delle finalità di cui al precedente punto 2 e nei limiti di quanto a ciò strettamente necessario, i dati personali dell’utente potranno essere portati a conoscenza di dipendenti, collaboratori e/o agenti di The Procurement S.r.l., all’uopo nominati responsabili e/o incaricati del trattamento, in ragione e nei limiti delle mansioni ed incarichi ai medesimi assegnati.

Potranno, inoltre, venire a conoscenza dei dati personali dell’utente i seguenti soggetti che svolgono attività connesse, strumentali e/o di supporto alle attività di The Procurement S.r.l:

(i) i gestori e amministratori del sistema informatico di cui The Procurement S.r.l. si avvale;

(ii) i soggetti che svolgono attività di gestione e/o elaborazione dei data base di The Procurement S.r.l

(iii) i soggetti che svolgono attività di raccolta degli ordini di acquisto di beni e servizi da parte degli utenti;

(iv) i soggetti che svolgono attività di assistenza e consulenza in favore di The Procurement S.r.l in materia amministrativa, contabile, fiscale e legale;

(v) i soggetti che svolgono attività di assistenza e consulenza in favore di The Procurement S.r.l  in materia di marketing;

(vi) i soggetti che svolgono in favore di The Procurement S.r.l attività logistica, di spedizione e trasporto;

(vii) i soggetti a cui la facoltà di accedere ai dati personali dell’utente è riconosciuta da disposizioni di legge, regolamenti e/o dalla normativa comunitaria.

(vii) i soggetti accreditati in qualità di partner/sponsor degli eventi organizzati da The Procurement S.r.l.

Informazioni più dettagliate sui nominativi dei Responsabili del trattamento potranno essere richieste inviando una mail al seguente indirizzo: amministrazione@theprocurement.it

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è The Procurement S.r.l. – Sede Legale Piazza Pio XI, 1 – 20123 Milano. Direzione Commerciale e Redazione – Via Paullo, 13- 20135 Milano. Tel. 02.84562062. Partita IVA 09168840966.

CONSERVAZIONE DEI DATI

La informiamo che i dati da Lei forniti saranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale tra di noi in essere e ulteriormente conservati esclusivamente per il periodo previsto per l’adempimento di obblighi di legge, sempre che non risulti necessario conservarli ulteriormente per difendere o far valere un diritto o per adempiere a eventuali ulteriori obblighi di legge o ordini delle Autorità.

I DIRITTI DEGLI INTERESSATI

In relazione al trattamento dei suoi dati personali, ha diritto di chiedere a The Procurement S.r.l.:

  • l’accesso: può chiedere conferma che sia o meno in essere un trattamento di dati che la riguardano, oltre a maggiori chiarimenti circa le informazioni di cui alla presente Informativa, nonché di ricevere i dati stessi, nei limiti della ragionevolezza;
  • la rettifica: può chiedere di rettificare o integrare i dati che ci ha fornito o comunque in nostro possesso, qualora inesatti;
  • la cancellazione: può chiedere che i suoi dati acquisiti o trattati da The Procurement S.r.l. vengano cancellati, qualora non siano più necessari alle nostre finalità o laddove non vi siano contestazioni o controversie in essere, in caso di revoca del consenso o sua opposizione al trattamento, in caso di trattamento illecito, ovvero qualora sussista un obbligo legale di cancellazione;
  • la limitazione: può chiedere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali, quando ricorre una delle condizioni di cui all’art. 18 del GDPR; in tal caso, i suoi dati non saranno trattati, salvo che per la conservazione, senza il suo consenso fatta eccezione per quanto esplicitato nel medesimo articolo al comma 2.
  • l’opposizione: può opporsi in qualunque momento al trattamento dei suoi dati sulla base di un nostro legittimo interesse, salvo che vi siano nostri motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgano sui suoi, per esempio per l’esercizio o la nostra difesa in sede giudiziaria; la sua opposizione prevarrà sempre e comunque sul nostro interesse legittimo a trattare i suoi dati per finalità di marketing;
  • la portabilità: può chiedere di ricevere i suoi dati, o di farli trasmettere ad altro titolare da lei indicato, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico.

Inoltre, ai sensi dell’art. 7, par. 3, GDPR, la informiamo che può esercitare in qualsiasi momento il suo diritto di revoca del consenso, senza che venga pregiudicata la liceità del trattamento basata sul consenso prestato antecedentemente.

La informiamo che ha, altresì, diritto di proporre reclamo dinanzi all’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Per esercitare tali diritti, segnalare problemi o chiedere chiarimenti sul trattamento dei propri dati personali può inviare una mail al seguente indirizzo: amministrazione@theprocurement.it

Maggiori informazioni sulle nostre pratiche in materia di riservatezza sono disponibili al seguente link Privacy Policy.

 

  1. Varie

The Procurement può modificare le Linee guida in qualsiasi momento e a sua esclusiva discrezione.

I Termini della Community e le Linee guida saranno disciplinati e interpretati conformemente alle leggi applicabili, secondo quanto previsto nei Termini e Condizioni d’uso di Mighty Networks.

L’utente accetta l’esclusiva giurisdizione del tribunale di Milano, Italia, in tutte le dispute che emergano da o di riferiscano all’utilizzo della Community.

 

Linee Guida della Community The Procurement

Benvenuto nelle Linee guida per l’utente di The Procurement (“Linee guida per l’utente”), valide per l’utilizzo della Community e dei servizi accessibili dagli utenti della Community che fanno riferimento alle presenti Linee guida per l’utente (i “Servizi”), incluso l’accesso a qualsiasi tipo di materiale o contenuto reso disponibile tramite tali Servizi (“Contenuto”). Le presenti Linee guida per l’utente sono concepite per garantire un’eccellente esperienza con i Servizi.

Gli utenti della Community non devono mai:

  • caricare nelle sezioni della Community alcuna tecnologia dannosa, né connettersi a qualsiasi tecnologia di questo tipo, tra cui malware;
  • consentire ad un’altra persona di postare contenuti dal loro account;
  • postare contenuti violenti, offensivi, volgari, osceni, incitanti all’odio, razzisti, minacciosi, calunniosi, diffamatori o fraudolenti;
  • pubblicare informazioni private di un’altra persona senza il relativo consenso o postare contenuti che includano informazioni private o personali di un’altra persona, inclusi, in via esemplificativa, informazioni del profilo del forum della community, immagini, numeri di telefono, indirizzi e-mail, ecc.;
  • postare contenuti spam;
  • impersonare qualsiasi altro utente o entità o dichiarare falsamente;
  • interferire con o interrompere il funzionamento o l’integrità della Community.

Le seguenti attività in relazione ai Servizi e al materiale o contenuto reso disponibile attraverso i Servizi, o in parte di essi, non sono consentite:

  1. reverse engineering, decompilazione, disassemblaggio, modifica o creazione di opere derivate. Se la legge applicabile consente all’utente di decompilare i Servizi o il Contenuto, in qualsiasi parte, ove richiesto al fine di ottenere le informazioni necessarie per creare un programma indipendente da poter gestire con i Servizi o con un altro programma, le informazioni ottenute da tali attività (a) potranno essere utilizzate esclusivamente per gli obiettivi sopra riportati, (b) non potranno essere divulgate o comunicate senza il previo consenso scritto di The Procurement a terze parti a cui non sia necessario divulgarle o comunicarle al fine di raggiungere tale obiettivo, e (c) non potranno essere utilizzate per creare software o servizi sostanzialmente simili in tutto o in parte ai Servizi o al Contenuto;
  2. copia, riproduzione, ridistribuzione, “ripping”, registrazione, trasferimento, esecuzione, framing, collegamento o visualizzazione al pubblico, trasmissione o messa a disposizione del pubblico o qualsiasi altro utilizzo non espressamente consentito ai sensi degli Accordi o delle leggi applicabili, o che violi in altro modo i diritti di proprietà intellettuale;
  3. importazione o copia di file locali che l’utente non ha il diritto legale di importare o copiare in questo modo;
  4. trasferimento di copie del Contenuto memorizzato nella cache a qualsiasi altra Piattaforma tramite qualsiasi mezzo;
  5. “crawling” o “scraping”, sia manuale che mediante mezzi automatici o in altro modo utilizzando qualsiasi mezzo automatico (inclusi bot, scraper e spider) per visualizzare, accedere o raccogliere informazioni;
  6. vendita, noleggio, concessione in sublicenza, leasing o altra monetizzazione, salvo ove espressamente consentito dagli Accordi
  7. vendita di un account utente o disponibilità ad accettare qualsiasi compenso, finanziario o di altro tipo, per influenzare il nome di un account;
  8. rimozione o modifica di eventuali avvisi di copyright, marchi o altri avvisi sulla proprietà intellettuale (anche a scopo di nascondere o modificare qualsiasi indicatore di proprietà o di origine).

 

L’utente è tenuto a rispettare The Procurement, i proprietari dei materiali e dei contenuti sui Servizi e gli altri utenti dei Servizi. L’utente non può intraprendere alcuna attività, pubblicare Contenuti utente, registrare o utilizzare un nome utente, che sia o includa materiale che:

 

  1. Sia offensivo, scorretto, diffamatorio, pornografico, minaccioso, sostenga o inciti alla violenza;
  2. Molesti o infastidisca altri utenti o abbia tale scopo;
  3. Sia illegale o abbia lo scopo di promuovere o commettere un atto illegale di qualsiasi tipo, incluse violazioni dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti di privacy, dei diritti di pubblicità o dei diritti proprietari di The Procurement o di terze parti, o violi qualsiasi accordo in cui l’utente rappresenti una parte, ad esempio, a titolo esemplificativo e non esaustivo, un accordo esclusivo di registrazione o di pubblicazione;
  4. Includa la password dell’utente o includa intenzionalmente la password di qualsiasi altro utente oppure dati personali di terze parti o abbia lo scopo di richiedere tali dati personali;
  5. Esponga informazioni riservate o proprietarie di terze parti o informazioni personali non destinate a essere trasmesse ad altri pubblicamente;
  6. Includa contenuti dannosi come malware, Trojan Horse o virus, o interferisca in altro modo con l’accesso di qualsiasi utente al Servizio;
  7. Attività commerciali o di vendita non autorizzate, ad esempio pubblicità, promozioni, concorsi, lotterie, gioco d’azzardo, scommesse;
  8. Collegamenti, riferimenti o altre promozioni non autorizzate di prodotti o servizi commerciali, salvo nei casi esplicitamente autorizzati da The Procurement;
  9. Interferisca con o alteri in qualsiasi modo il Servizio, manometta, violi o tenti di rilevare, individuare o testare vulnerabilità nel Servizio o nei sistemi informatici, nella rete, nelle regole di utilizzo di The Procurement.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.