Posted On 27 giugno 2016 By In Company news With 665 Views

29 giugno: si avvicina il Meet Up

Appuntamento con The Procurement e Carlson Wagonlit Travel per ottimizzare gli acquisti indiretti.

“Leve per fare saving, migliorare i processi e mantenere la qualità dei servizi”; è questo il sottotitolo dato alla prossima edizione di The Procurement Meet Up, dal tema “Ottimizzare gli acquisti indiretti”, che si terrà mercoledì 29 giugno dalle ore 18.30 presso l’AC Hotel di Via Tazzoli 2, in zona Garibaldi a Milano.
Un argomento certamente caldo, dato che ogni realtà aziendale investe cospicue percentuali di bilancio proprio sugli acquisti no-core; e due relatori d’eccezione chiamati a trattarlo a beneficio dei professionisti del procurement che parteciperanno alla serata.
Il primo è Bernardo Nicoletti, docente al Master in Procurement dell’Università di Roma Tor Vergatae consulente aziendale specializzato nel settore del Lean Procurement, che traccerà il quadro generale in cui operano gli acquisti indiretti, per poi delineare le tendenze che li caratterizzano ed esaminare le leve che possono migliorarli.
Il secondo è Giovanni Carrara, Head of Corporate and Projects Services in Maire Tecnimont, che dopo una breve introduzione degli scenari del Gruppo – tra i principali contractor di ingegneria a livello mondiale – presenterà esempi concreti di iniziative di successo in questo ambito.
Dopo il consueto spazio lasciato alle domande agli esperti, un networking cocktail concluderà la serata: per dar modo agli intervenuti di conoscersi meglio e di scambiarsi opinioni, fra loro come con i manager di Carlson Wagonlit, il colosso del Travel management che è stato partner della nostra testata nell’organizzazione di questo evento.
Per maggiori informazioni e prenotazioni scrivere a: events@theprocurement.it