Posted On 15 settembre 2016 By In Company news With 495 Views

Ricerca CWT e GBTA: le best practice per una mobile strategy efficace nella gestione delle trasferte aziendali

Da una recente ricerca condotta da Carlson Wagonlit Travel (CWT) in collaborazione con GBTA Foundation, è emerso che sul campione di travel manager intervistati, oltre la metà avesse promosso l’uso di una app mobile lo scorso anno, nonostante il 70% di questi non avesse proceduto alla definizione di una strategia organica ed accentrata. Tuttavia, quasi la metà delle aziende sprovvista di una strategia mobile, ha espresso l’intenzione di dotarsene nel giro di un paio d’anni.

La ricerca, non si poneva solo il fine di verificare lo stato attuale e le prospettive future dell’adozione di una strategia di tecnologie mobili, ma metteva in risalto le opportunità offerte dalle applicazioni e i punti cardine per implementare un percorso di questo tipo.

Sono emersi dallo studio alcuni passi fondamentali da compiere prima di intraprendere o modificare una strategia mobile. Delineare gli obiettivi, tracciare strumenti/processi utilizzati, indicare le funzioni aziendali con le relative figure che sono responsabili della mobile policy e revisionare la stessa mobile policy attuata a livello aziendale sono attività che ricoprono certamente un’importanza focale.

In fase di pianificazione di una nuova strategia mobile, la ricerca mette in luce alcune azioni fondamentali come la condivisione del progetto da parte di tutti gli stakeholder presenti internamente ed esternamente all’azienda, la disponibilità della necessaria tecnologia, la creazione di suite app raccomandate, una comunicazione diretta e bidirezionale, la misurazione dei risultati in termini di saving ed experience e l’aggiornamento sulle novità presenti sul mercato.

L’intero studio A Mobile Effect: Setting a Clear Mobile Travel Strategy è disponibile per il download gratuito al link.

GBTA Foundation

La GBTA Foundation è la divisione specializzata in ricerca e formazione di Global Business Travel Association (GBTA), la più importante associazione dedicata al settore dei viaggi d’affari e degli eventi aziendali con sede nei dintorni di Washington D.C. e presente in tutti i Continenti. Complessivamente, gli oltre 8.000 membri di GBTA gestiscono annualmente più di 345 miliardi di dollari di spesa per business travel ed eventi a livello globale. GBTA offre servizi di formazione di livello internazionale, eventi, ricerche, consulenza e relazione con i media, a un network sempre più ampio di oltre 28.000 professionisti dei viaggi e 125.000 contatti attivi. La Foundation è stata istituita nel 1997 per sostenere i membri di GBTA e l’industria nel suo complesso. Quale principale fondazione dedicata alla formazione e alla ricerca nel settore dei viaggi d’affari, GBTA Foundation si propone di finanziare iniziative per far progredire la professionalità nel settore del business travel. GBTA Foundation è un’organizzazione no-profit. Per ulteriori informazioni, visitare i siti gbta.org e gbta.org/foundation.

Carlson Wagonlit Travel

Carlson Wagonlit Travel (CWT) è leader mondiale specializzato nella gestione dei viaggi d’affari, di meeting ed eventi e annovera tra i suoi clienti importanti gruppi multinazionali, istituzioni pubbliche e aziende di varie dimensioni. Grazie alla competenza dei propri collaboratori, unita alla disponibilità di tecnologie all’avanguardia, CWT aiuta i propri clienti in tutto il mondo a ottenere il massimo valore dalla gestione dei propri viaggi d’affari in termini di risparmi, servizi, sicurezza e sostenibilità. La società offre inoltre servizi e assistenza di eccellenza ai viaggiatori. Presente in oltre 150 paesi, CWT ha registrato nel 2015 un volume d’affari complessivo, tra strutture di proprietà e joint venture, di 24,2 miliardi di dollari. Nell’ambito di un costante impegno verso un business responsabile, CWT è tra i firmatari del codice etico volontario United Nations Global Compact. Per ulteriori informazioni: www.carlsonwagonlit.it.