Posted On 15 Aprile 2019 By In Company news With 228 Views

Synertrade nominata “2019 Provider to Know” da Spend Matters

Synertrade

Per il terzo anno consecutivo SynerTrade viene riconosciuta da Spend Matters. Un risultato che si aggiunge ad altri traguardi in un periodo di forte espansione per l’azienda fornitore di soluzioni eProcurement

Spend Matters annuncia la sua sesta lista annuale 50 Providers to Know/50 Providers to Watch in concomitanza con la conferenza ISM che si svolge a Houston, Texas. Per la terza volta di fila Synertrade rientra in questa prestigiosa lista.

L’analisi Spend Matters 50 Procurement Providers to Know mette in evidenza i fornitori di soluzioni che guidano l’evolversi di tecnologie e servizi dedicati al procurement, stabilendo lo standard del settore. I fornitori elencati sono selezionati in modo indipendente dal team di analisti di Spend Matters sulla base dei meriti di ciascun fornitore di soluzioni di approvvigionamento e di un ampio dibattito interno.

«Per il terzo anno consecutivo SynerTrade è riconosciuta da Spend Matters. Questo elenco è frutto di un lavoro di continua valutazione e perfezionamento da parte degli analisti di Spend Matters: siamo entusiasti che SynerTrade venga confermata anche quest’anno! Con le nostre soluzioni di Digital Procurement ci impegniamo costantemente per rispondere alle evoluzioni negli Acquisti e alle esigenze del mercato. Siamo onorati che i nostri sforzi e la nostra visione vengano riconosciuti sia dal mercato che dalla comunità degli analisti. È un’ulteriore conferma per noi in un periodo di crescita estremamente dinamica per l’azienda», afferma Eberhard Aust, CEO e fondatore di SynerTrade.

Questo riconoscimento si aggiunge infatti in un periodo di forte espansione per Synertrade. Dopo una crescita a due cifre nel 2018, soprattutto in Nord America, dove l’azienda ha raddoppiato le vendite lo scorso anno, Synertrade punta a nuove vette nel 2019. Le filiali di Italia e Iberica superano lo sviluppo generale del mercato e, allo stesso modo, nel 2018 si è registrato un aumento a due cifre di nuovi affari nei mercati di Francia, Germania, Svizzera, Austria e paesi nordici. Synertrade ha inoltre riscontrato il successo del suo ingresso in Medio Oriente, vincendo il business contro i tradizionali operatori di eProcurement in questo settore.

Lascia un commento