Posted On 30 giugno 2016 By In Congress & Meetup, Eventi, Top 5 With 731 Views

CPO e Acquisti indiretti, Yin e Yang

All’insegna della dualità il Procurement Meet Up organizzato con Carlson Wagonlit il 29 giugno

Per un incontro di successo, le premesse c’erano tutte: una location di classe nell’area Garibaldi – Porta Nuova, la più dinamica e trendy di Milano; una giornata di sole, …….

….. in un giugno molto spesso annaffiato da acquazzoni all’inglese; un argomento di persistente attualità, gli acquisti indiretti, visto con l’obiettivo di fare saving migliorando i processi e mantenendo la qualità dei servizi.  E, soprattutto, non un relatore soltanto, com’è abitudine in questi casi, ma una coppia di conferenzieri d’alto livello dopo il duplice benvenuto da parte di Maria Teresa Bongiovanni, Ceo di The Procurement, e di Loretta Bartolucci, Senior Director Sales Marketing and ACS di Carlson Wagonlit Travel.

IMG-20160630-WA0016

Il primo a parlare è stato Bernardo Nicoletti, docente al Master in Procurement dell’Università di Roma Tor Vergata e consulente aziendale specializzato nel settore del Lean Procurement. Con la chiarezza che gli è propria, il professor Nicoletti ha tracciato il quadro generale in cui gli acquisti indiretti si collocano, le tendenze che questo settore evidenzia e le leve per migliorarne la gestione, in un’ottica di procurement snello e perciò agile.

2woywsk639

Dopo di lui Giovanni Carrara, Head of Corporate and Projects Services in Maire Tecnimont. Alla lucida analisi teorica è seguito perciò il vissuto di chi quotidianamente opera negli acquisti presso un player internazionale nei settori Engineering & Construction, Tecnology & Licensing e Energy Business Development & Ventures, con un focus specifico sui settori Oil & Gas, Petrolchimica e Fertilizzanti.

Entrambi gli speaker hanno toccato specificamente il tema dei viaggi, che come le telecomunicazioni, le flotte, l’energia e gli affitti costituisce un caposaldo degli acquisti indiretti. Ed è risultato singolare scoprire che in Maire Tecnimont, per parametrare l’efficacia della purchasing policy, si utilizzi come driver il costo per km: analogo al costo per miglio volato che calcolano le compagnie aeree.

ih01zk508

Vivace il dibattito che ne è seguito, con domande al professore e al manager aziendale: perché il doppio approccio e la vis oratoria dei conferenzieri hanno saputo colmare la serata di spunti interessanti e di know how da “riportare in azienda”: un’esperienza sicuramente positiva, da ripetere in altri Meet Up.

IMG-20160630-WA0015

Due anche gli sponsor della serata: Qatar Airways e AC Hotels, un vettore aereo e la catena alberghiera che ci stava ospitando. Il primo ha ricordato i nuovi voli da Pisa, a partire dal prossimo agosto, mentre alla seconda è bastato un saluto: eravamo in casa loro e tutti hanno potuto toccare con mano la centralità dell’albergo, lo stile del design, la funzionalità dell’accoglienza. Trasporto e ricezione alberghiera: i due binari su cui Carlson Wagonlit Travel fonda buona parte del suo business, in tutto il mondo.

IMG-20160630-WA0017

E dopo la formazione, il networking cocktail: per conoscersi meglio, per continuare a discutere in un clima rilassato e piacevole. Questa doppia realtà è sempre stata alla base dei nostri Meet Up: aggiornarsi e socializzare, imparare e affiatarsi… Yin e Yang, direbbero i Taoisti, la dualità esistente in ogni elemento dell’Universo, le due entità opposte e complementari che formano la totalità. Non ne facciamo una questione filosofica, noi, ma siamo sinceramente convinti che entrambi i momenti siano indispensabili per la nostra community.