Posted On 23 maggio 2017 By In Congress & Meetup, Eventi With 577 Views

Meet Up 22 Maggio: Acquisti e Marketing a confronto

Una serata ricca di spunti di riflessione che ha saputo coinvolgere e catalizzare la platea.

Lunedì 22 maggio, il Meet Up, organizzato da The Procurement, in collaborazione con Linea Optima, presso l’NH Collection Milano President, di Largo Augusto, ha focalizzato l’attenzione sul rapporto, non facile, tra acquisti e marketing, due settori dagli approcci diversi, per non dire a volte diametralmente opposti, che volano su direttrici che alla fine devono trovare un punto d’incontro che soddisfi entrambi.

MeetUPTheProcurement1

Ad aprire l’incontro, una panoramica dettagliata di come le nuove tecnologie stiano cambiando le modalità e gli approcci di fare business, delineata dal prof. Enzo Baglieri, docente SDA Bocconi School of management.

Baglieri ha raccontato di come l’ innovazione abbia portato le transazioni a trasformarsi in relazioni, del passaggio dall’ offerta di prodotto a quella di servizio, dell’approccio esperienziale richiesto dal cliente sia in ambito b2b che in quello b2c.

Cavalcare la digital transformation richiede nuove modalità di scelta dei fornitori, integrazione dei processi interni ed esterni e, punto forse di non facile accettazione, è necessaria la connessione con altri business, dai quali apprendere e scambiare le nuove competenze tecnologiche, creando sinergia e limitando il conflitto.

E a proposito di conflitto, cosa succede tra Acquisti e Marketing? Sappiamo che le due unità tendono a diffidare l’una dell’altra ma poi è necessario trovare il modo di lavorare in sinergia.

In quest’ ottica, Lavazza sembra aver imboccato la giusta via. Federico Morra, responsabile degli acquisti di Lavazza dal 2012, ha raccontato di come sia riuscito a trovare un punto d’incontro con il marketing.

Federico Morra

Federico Morra, cpo Lavazza

Alla base della fortunata ricetta, una gestione del procurement basata sulla trasparenza, suddivisione dei ruoli, analisi dei costi e una gestione delle gare attenta, basata sulla competitività dei fornitori.

Mossa vincente è stata poi scegliere Roberta Garizio, ingegnere di formazione ma dall’anima marketing, settore di cui si è occupata per anni in Lavazza, voluta espressamente da Federico Morra, nel suo team acquisiti.

Passando dall’ “altra parte della barricata”, Roberta Garizio è diventata il trait d’union tra marketing e acquisti e ha messo a punto un nuovo approccio, per una proficua collaborazione tra i due.

Il segreto? Obiettivi comuni, pianificazione delle attività, condivisione delle impostazioni, rispetto dei ruoli.

MeetUPTheProcurement4 

E voi, come affrontate il rapporto tra Acquisti e Marketing? Raccontateci la vostra esperienza!

Per accedere ai materiali dell’evento clicca qui >>

Se foste interessati a partecipare ai prossimi Meet up, cliccate QUI

Lascia un commento