Posted On 2 novembre 2016 By In Innovazione With 477 Views

Cyber Security Strategy per la supply chain delle aziende britanniche

Il governo britannico si è impegnato a stanziare 1,9 miliardi di sterline per finanziare una nuova strategia nazionale di sicurezza informatica ad ampio raggio (National Cyber Security Strategy), volta a proteggere le aziende, le infrastrutture, e i privati cittadini.

Si tratta di realizzare un piano per far fronte alla vasta gamma di minacce da malware, phishing e attacchi hacker a infrastrutture critiche  quali aeroporti e compagnie del settore energetico.

Secondo il governo il nuovo piano di sicurezza contribuirebbe a incoraggiare l’industria a migliorare le proprie difese informatiche e di “costruire maggior sicurezza nella supply chain”.

In questo articolo è possibile approfondire i dettagli della strategia prevista dalla National Cyber Security Strategy >> clicca qui.

 

Fonte: cips.org