Posted On 14 febbraio 2017 By In Innovazione With 437 Views

MSC Crociere salpa verso il digitale: un modello innovativo per gestire acquisti e logistica

Una nave da crociera è come un grande albergo galleggiante, fornito di ogni confort per rendere il viaggio dei suoi passeggeri un’esperienza irripetibile.

Per fare ciò centinaia di fornitori vengono coinvolti a livello globale, è un processo complesso che Giorgio Zagami, Head of Corporate Procurement and Logistics di MSC Crociere, ha deciso di ottimizzare utilizzando una piattaforma digitale fornita dalla società italiana Niuma. Questa partnership è finalizzata a supportare tutte le fasi di attività di Procurement e Supply Chain.

Digitalizzare l’attività di gestione dei processi di acquisto all’interno del gruppo MSC Crociere ha reso possibile la partecipazione di un maggior numero di fornitori, efficienza e apertura al mondo esterno.

“Crediamo che il ruolo del Procurement strategico sia quello di costruire un’interfaccia tra la propria azienda e il resto del mondo esterno, il più ampia possibile, per essere più permeabili”

Giorgio Zagami, Head of Corporate Procurement

and Logistics MSC Crociere

E conclude spiegando la volontà di allargare il bacino dei fornitori permettendo loro di migliorarsi e condividere il monitoraggio delle performance.

Leggi i dettagli dell’articolo >> clicca qui

Fonte: digital4.biz