Posted On 30 Gennaio 2019 By In Innovazione With 166 Views

Procurement Finance

The Digital Revolution in Commercial Banking

In un’epoca di profondi cambiamenti, nel quale le organizzazioni sono chiamate ad adattarsi, diventando più agili, il Procurement assume un ruolo di sempre maggiore importanza, i suoi obiettivi passano dal saving alla creazione di valore e necessita di una visione olistica, comprendente gli aspetti Finance.

Nel suo nuovo libro “Procurement Finance – The Digital Revolution in Commercial Banking”, Bernardo Nicoletti, Professor of Operations management presso la Temple University di Roma, presenta un nuovo business model pensato per strutturare una nuova relazione tra procurement e finance, capace di sostenere le piccole e medie imprese nel superare le difficoltà di accesso al credito.

Le imprese necessitano di migliorare i rapporti finanziari, di gestire i rischi legati alla fornitura di credito e ai pagamenti, di mantenere livelli di liquidità sufficienti a breve e medio termine, di ottimizzare il capitale circolante e tutto questo può essere fatto attraverso il concetto innovativo di procurement finance, che consente alle Pmi di beneficiare della nuova visione di un procurement collaborativo.

Questo libro, rivolto ad accademici, ricercatori, manager, buyer, vendor, banche e altri istituti finanziari, fornisce diversi esempi pratici di soluzioni avanzate di finanziamento degli appalti. Dimostra come il miglioramento dei processi e l’uso della tecnologia possa aiutare a superare l’attuale difficile situazione finanziaria, grazie ad un approccio integrato tra procurement e finance.

Procurement Finance – The Digital Revolution in Commercial Banking

Autore: Bernardo Nicoletti

Editore Springer – 385 pagine

Testo originale in lingua Inglese

Pubblicazione: 24 dicembre 2018

Lascia un commento