Posted On 9 ottobre 2015 By In Know-how With 617 Views

CASI: sviluppo di un framework per la gestione e la valutazione delle innovazioni sostenibili

A Gennaio 2014 è stato avviato il progetto “Public Participation in Developing a Common Framework for Assessment and Management of Sustainable Innovation” (CASI), un progetto finanziato dalla Commissione Europea per rispondere alla sfida “Climate action, environment, resource efficiency and raw materials” inclusa nel programma Horizon 2020. Al team di progetto, che vede coinvolti 19 partner provenienti da 12 paesi europei, partecipano anche il Prof. Dario Cavenago e il Dr. Mattia Martini dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.


L’idea nasce dalla constatazione che la sostenibilità rappresenta oggi un driver importante nei processi di innovazione. Il progetto in particolare, vuole giungere alla definizione di un modello – CASI-F – per supportare chi – imprese, amministrazioni pubbliche, enti non profit – si trova coinvolto in processi di gestione e valutazione delle innovazioni sostenibili.
Il progetto si concluderà a giugno 2017 ma alcuni importanti obiettivi sono stati già raggiunti:

  • sviluppo di una conoscenza approfondita del tema dell’innovazione sostenibile grazie all’integrazione di diverse prospettive (accademia, ricerca, pubbliche amministrazioni, imprese, policy makers e società civile);
  • creazione di un database di 190 best practices di innovazioni sostenibili, consultabili nella sezione “CASIPEDIA” del sito web di progetto;
  • definizione di circa 30 priorità strategiche per la ricerca europea sui temi della sostenibilità.
  • pubblicazione di una serie Policy Report relativi allo stato dell’arte circa le iniziative in corso a livello europeo, nazionale e locale sui temi della sostenibilità.

I prodotti del progetto CASI sono accessibili sul sito web dedicato (www.casi2020.eu). Numerosi sono poi gli eventi già in programma che saranno dedicati alla presentazione dei risultati del progetto. A questo proposito si segnala il Workshop del 28 ottobre, che si terrà presso gli edifici dell’Università di Milano Bicocca, e nel quale verrà presentata e discussa la versione 1.0 di CASI-F ad un panel ristretto di operatori (il Workshop è a numero chiuso e maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: http://www.crisp-org.it/school/seminars-events/casi-workshop/)

Si apre con questa notizia la partnership fra The Procurement e l’Università di Milano Bicocca