Posted On 28 dicembre 2015 By In Know-how With 600 Views

I fattori determinanti per la scelta del fornitore giusto

Il miglioramento continuo e sostenibile nel tempo in chiave “Lean” passa anche dal coinvolgimento dei fornitori nei processi di innovazione e sviluppo, poiché non basta oggi considerare la Supply Chain nei suoi aspetti tattici, limitandosi ad una mera riduzione degli sprechi.

La scelta di un fornitore è elemento chiave per sviluppare prodotti in grado di eccellere sul mercato. A maggior ragione quando questo progetta e realizza parti strategiche in grado di poter fare la differenza sul prodotto, con impatto direttamente percepibile dal cliente finale: “Un fornitore di questo tipo per essere strategico deve avere elementi di unicità ed essere a noi complementare affinché innalzi il nostro livello di competitività, naturalmente è importante che sia anche rapido sul fattore tempo e avere una profonda attitudine al miglioramento. E per finire il miglior fornitore è quello che ha uno sguardo a lungo termine, rendendosi disponibile ad investire”.

Ecco dunque i  fattori determinanti per la scelta del fornitore giusto:

Unicità: Capacità di offrire componenti, moduli e servizi con caratteristiche distintive e uniche, in termini di funzionalità, prezzo o altro. Generalmente si sceglie il primo ingresso in azienda, valutando le nuove proposte per un prodotto o un servizio, non ancora offerte da altri fornitori partner.

Complementarietà: Capacità di integrare, a bassi volumi, una fornitura in concorrenza e complementare a quella di altri partner. Questa fase è molto importante, perché abbiamo bisogno di valutare nel tempo le reali prestazioni di un nuovo fornitore, concetto sempre valido ma fondamentale nel caso di forniture strategiche per il nostro prodotto.

Rapidità: Nelle fasi di sviluppo prodotto è vitale essere rapidi. La valutazione di questa caratteristica da parte dei nostri fornitori viene spesso sottostimata. Pensate a quanto è importante, ad esempio, essere rapidi nel comprendere le nuove esigenze tecniche, nel costruire e spedire i prototipi richiesti, nell’effettuare i test di prodotto necessari e nell’invio dei risultati.