Posted On 30 novembre 2016 By In Negoziazione With 547 Views

Codice Appalti e processi di negoziazione e acquisto

Il nuovo Codice degli Appalti (D.Lgs 50/2016) impone agli operatori del settore di seguire un progressivo percorso di digitalizzazione del sistema al fine di garantire un maggior livello di sicurezza, tracciabilità e trasparenza nei processi di appalto del settore pubblico.

Dunque i processi di acquisto e negoziazione dovranno essere supportati da piattaforme digitali che garantiscano che le informazioni e i documenti scambiati nel corso dei processi di procurement siano firmati, certificati e criptati.

“L’art. 40 del Codice degli Appalti prevede l’obbligo di avvalersi di mezzi di comunicazione elettronica per tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni necessari, mentre l’art. 44 definisce le modalità di digitalizzazione delle procedure grazie all’utilizzo delle best practice organizzative e di lavoro, mediante l’ausilio delle migliori soluzioni informatiche e telematiche”.

Leggi l’articolo completo >> clicca qui

Fonte: forumpa.it