Posted On 27 aprile 2018 By In News With 111 Views

Bayer cede a Basf nuove attività su agricoltura digitale e sementi

Per ottenere dall’Antitrust europeo l’autorizzazione a procedere con l’acquisizione dell’azienda americana Monsanto, Bayer ha concluso un accordo per cedere a Basf, per circa 1.7 miliardi di euro, nuove attività legate al trattamento delle sementi e alle piattaforme di agricoltura digitale. Si tratta di un business da 745 milioni l’anno, che si aggiunge alle divisioni per la ricerca sulle colture già previste dalla trattativa iniziale. (Il Sole 24 Ore)

 

Lascia un commento