Posted On 14 luglio 2017 By In News, Real Time With 430 Views

Fornitori multati se consegnano in ritardo

Fornitori bacchettati dalle multinazionali. La multinazionale Walmart Stores Inc (proprietaria dell’omonima catena di negozi Walmart fondata nel 1962, è il più grande rivenditore al dettaglio nel mondo e numero di dipendenti) sta mettendo sotto pressione i suoi fornitori per ottenere precisione nella consegna.

Nel caso in cui non vengono rispecchiati i tempi di consegna il fornitore subisce una multa. Il nuovo programma “On time in full” mira a raggiungere un miliardo di dollari di ricavi e ha come obiettivo quello di migliorare la disponibilità e la puntualità dei prodotti presenti all’interno del negozio. Se i fornitori dovessero consegnare in ritardo, in anticipo o i beni non fossero ben imballati rischiano sanzioni. Questa è la nuova politica del colosso americano Walmart

 

 

 

Lascia un commento