Posted On 27 aprile 2018 By In News With 145 Views

Piano da un miliardo di euro per collegare i porti alle ferrovie

Rete ferroviaria italiana (Rfi) lancia il “progetto ultimo miglio“, che ha lo scopo di migliorare i collegamenti tra i porti e la rete ferroviaria. Il piano prevede investimenti per un miliardo di euro, ed è parte di una serie di progetti avviati negli ultimi mesi da Rete ferroviaria italiana (Rfi, gruppo FS Italiane), con il sostegno del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Mit). L’investimento prevede la creazione di infrastrutture per potenziare i collegamenti della rete ferroviaria nazionale con porti, interporti, terminali e piattaforme logistiche, in linea con il programma del Mit “Connettere l’Italia. In Italia, spesso, porti e ferrovie sono collegati male o per nulla, e questo crea grossi ritardi nella logistica, poiché il trasporto delle merci ne risulta rallentato.  (Il Sole 24 Ore)

Lascia un commento