Posted On 12 luglio 2017 By In News, Real Time With 434 Views

Robot, il futuro del settore commerciale

Carrefour guarda ai robot. Verso fine 2015 l’azienda ha introdotto in tre negozi (due francesi e uno spagnolo) Pepper, un robot, che aveva il compito di accogliere i clienti, intrattenerli e offrirgli suggerimenti sugli sconti presenti in negozio. La mossa è stata un esperimento pioneristico che ha dimostrato come anche Carrefoure (a modo suo) guarda all’innovazione. Una domanda che gli investitori si stanno facendo è se Bompard, che sarà il nuovo direttore esecutivo a partire del 18 luglio 2017, continuerà sulla strada dell’innovazione oppure no.

La robotica sta per diventare un punto importante per ogni rivenditore; i robot potranno sostituire molti compito fatti oggi dagli umani. Inventari, promozione prodotti, analizzare le preferenze dei clienti, facilitare i pagamenti automatici, organizzare le consegne e molte altre attività potranno essere appannaggio esclusivo dei robot. Secondo recenti ricerche in Europa ci sarebbe una sorta di sospetto culturale verso i robot, perché vengono visti come chi ruba il posto di lavoro o danneggia la privacy delle persone. Tuttavia anche se questi atteggiamenti sono più diffusi in Ue che negli USA o in Asia orientale, la tecnologia nel settore commerciale è troppo avanzata per essere fermata.

Lascia un commento