Posted On 20 giugno 2018 By In News With 189 Views

Il supercomputer di Ibm vince un dibattito contro uno sfidante umano

Il Project Debater di Ibm ha vinto in un dibattito argomentativo sulla telemedicina contro uno sfidante umano, e ha perso di poco in un altro sulla validità dei sussidi pubblici all’esplorazione spaziale. Il progetto di intelligenza artificiale è nato nel 2011 nel laboratorio Ibm di Haifa in Israele. Per argomentare il proprio “punto di vista” ha avuto accesso a 300 milioni di fonti, e ha dovuto poi selezionarle e organizzarle. (Il Sole 24 Ore)

Lascia un commento