Posted On 12 ottobre 2018 By In News, Sostenibilità With 133 Views

PepsiCo e Loop siglano un accordo per la fornitura di plastica riciclata

Bottiglie in plastica

Una tecnologia rende i materiali adatti al riuso nel packaging alimentare

 

Loop Industries, azienda che si occupa dell’innovazione tecnologica nel settore della plastica sostenibile, ha annunciato un accordo di fornitura pluriennale con PepsiCo. L’azienda produttrice di cibo e bevande potrà così acquisire capacità produttiva dalle strutture che Loop metterà a disposizione negli Stati Uniti tramite una joint venture. Entro il 2020 PepsiCo incorporerà nel packaging dei propri prodotti la plastica PET prodotta da Loop, un materiale riciclato al 100%.

Mentre la domanda per soluzioni di packaging sostenibili continua a crescere, Loop Industries è emersa sul mercato con una tecnologia davvero trasformativa che permette alla plastica di valore basso o nullo di venire separata, recuperata e riciclata all’infinito in un nuovo materiale PET. Questa innovazione permette di riciclare la plastica in modo che rispetti i requisiti della Food and Drug Administration sui materiali utilizzabili per il packaging in ambito alimentare, che si tratti di bottiglie o confezioni in plastica di qualsiasi colore, trasparenza o tipologia, di tappeti, abiti o altri tessili in poliestere che possono contenere coloranti, tinture o additivi, e persino di platica recuperata dall’oceano che è stata sottoposta all’azione degradante degli agenti atmosferici e del sale.

Essendo uno dei maggiori acquirenti di plastica PET riciclata nel settore dei beni di consumo, questa tecnologia permetterà a PepsiCo di espandere la percentuale di materiale di riciclo contenuta nel packaging dei propri prodotti, nell’ottica della sua strategia Performance with Purpose.

«La tecnologia offerta da Loop permette a PepsiCo di essere all’avanguardia nell’assicurare che gli imballaggi in plastica non diventino mai un rifiuto», ha affermato Mehmood Khan, Vice chairman e Chief scientific officer di PepsiCo. «Questa partnership rappresenta un punto di svolta che darà forza a PepsiCo nel suo impegno per creare un’economia circolare della plastica».

Lascia un commento