Posted On 17 marzo 2016 By In Technology With 590 Views

Nuove tecnologie: Scio, il naso elettronico

Scio è il sensore molecolare prodotto da ConsumerPhysics in grado di individuare i materiali di cui è composto un oggetto.

Una volta fatta l’analisi in tempi brevissimi, il dispositivo, grande come un telecomando per cancelli, invia i risultati allo smartphone in tempo reale, in modo che l’utente possa leggere le informazioni raccolte. È una sorta di naso elettronico.
Scio, che impiega la tecnologia sviluppata per i cellulari e per i dispositivi a trasmissione ottica, ha già in memoria una buona parte della struttura delle molecole che compongono il nostro mondo, grazie ai dati immessi dai ricercatori. Il sensore è in grado persino di individuare quanto grasso c’è in un’insalata o quanto zucchero in un certo frutto. E analizza una gran molteplicità di elementi: piante, cibo, farmaci, eccetera.
Un aspetto molto importante di questo dispositivo è che il suo data base sarà continuamente aggiornato e implementato attraverso le informazioni raccolte da coloro che lo utilizzeranno e questo consentirà a Scio di creare un grande data base mondiale.
Scio si acquista on line nel sito dello sviluppatore.