Posted On 9 marzo 2016 By In Technology With 586 Views

Wolley: Ecco il nuovo borsellino elettronico

Si chiama Wolley ed è un app che funziona come un borsellino elettronico.

Ideata dal Politecnico di Milano, serve per acquistare, per esempio, biglietti di trasporto o parcheggi, utilizzare car sharing e bike sharing, acquistare un menu dal ristorante preferito (per esempio c’è un accordo con il servizio di ristorazione interno al Politecnico milanese). E ancora, acquistare caffè e snack alle macchinette o comprare ricariche telefoniche, utilizzare buoni sconto per fare la spesa.
In sostanza, Wolley trasforma l’acquisto on line di un prodotto o il servizio delle attività commerciali affiliate in un voucher digitale che poi viene convertito nell’oggetto fisico una volta in negozio o presso il servizio prescelto. Tecnicamente, per riscattare i voucher ed i coupon digitali entrano in gioco i TAG NFC (cioè la tecnologia che permette di scambiare dati e informazioni con il semplice avvicinamento dei dispositivi) presenti nel punto vendita, sui mezzi, negli accessi, eccetera dei vari affiliati. Quando il cliente avvicina il proprio smartphone ai TAG (riconoscibili sotto forma di targhette, poster o vetrofanie), l’app Wolley si apre e indica i voucher o i coupon che il cliente può utilizzare in quel punto o in quel momento: è l’operazione del check in.
All’atto pratico, se voglio, per esempio, acquistare il biglietto del bus, l’utente sfoglia il catalogo del servizio di trasporti affiliato e preacquista i biglietti o gli abbonamenti. Questi finiscono nel portafogli virtuale di Wolley. Tramite il tag NFC o il codice QR specifico di un autobus, viene presentata al cliente la lista dei biglietti che ha pre acquistato e che può convalidare. La convalida avviene attraverso il cloud.
Infine, è importante sapere chi aderisce all’iniziativa. Sul sito di Wolley è disponibile l’elenco delle attività commerciali convenzionate .