Posted On 11 Settembre 2019 By In Company news With 159 Views

Recordati sceglie Synertrade ed esporta il modello Italiano dei processi di acquisto

synertrade

Dal 1926 il gruppo Recordati si occupa di ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti farmaceutici. Quasi un secolo di storia lungo il quale l’azienda si è resa protagonista di un importante sviluppo su scala internazionale. Una crescita constante, che ha portato il gruppo italiano ad essere oggi una realtà che opera in tutti i paesi europei, in Turchia, Nord Africa, USA, Canada, Messico, Sud America, Giappone e Australia, per un totale di oltre 4.100 dipendenti, compresa una rete di informatori scientifici del farmaco impegnata nella promozione di un’ampia gamma di prodotti innovativi, sia originali sia su licenza, dedicati a diverse aree terapeutiche e con un focus sulle malattie rare.

Recordati S.p.A. ha scelto la piattaforma Accelerate di Synertrade nel 2016 e, negli ultimi due anni in particolare, l’ufficio Acquisti ha vissuto una forte spinta all’innovazione. Elena Lamarca,  Purchasing Project Manager, ci racconta l’evoluzione degli Acquisti del gruppo e le azioni compiute per sfruttare al massimo le potenzialità dell’e-Procurement. “Siamo stati protagonisti di una veloce crescita, dovuta anche a operazioni di acquisizione di nuove società – sottolinea Elena Lamarca – La necessità di esercitare il controllo attraverso una corporate governance centralizzata, passava anche dal dare un’impronta il più possibile univoca all’e-procurement. Il ricorso al supporto di una piattaforma come Accelerate ha reso più semplice il raggiungimento di questi obiettivi”.

Per leggere tutto il case clicca qui.

L’approfondimento di questo case sarà disponibile nel prossimo numero del magazine in uscita ad ottobre “Digital Transformation“.

Lascia un commento