Posted On 22 Marzo 2022 By In Dalla Redazione With 193 Views

Alberto Pieri – FAST

Segretario generale FAST

Studi classici, laurea in Scienze politiche nel 1973 all’Università Cattolica con Gianfranco Miglio, la carriera professionale di Pieri si sviluppa all’interno di importanti realtà scientifiche e tecniche italiane e con ruoli anche internazionali: borsista e poi responsabile Centro studi all’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano (1972-76, Silvio Garattini); collaboratore di Umberto Colombo presso Direzione ricerca e sviluppo Montedison (1977-78); consulente della presidenza del Centro ricerche Fiat  per coordinamento attività del Gruppo presso AIRI-Associazione italiana ricerca industriale e Commissione ricerca ed energia Confindustria (1979-83); collaborazioni  con Gruppo Efim, Enea, Facoltà di Agraria di Piacenza (1984-85).

È Segretario generale Fast dal 1986. E’ iscritto come pubblicista all’Ordine dei giornalisti dal 2002. È dal 1989 Fair director per il concorso europeo dei giovani scienziati collegato a EUCYS.

Ha fondato o contribuito alla nascita e ha ricoperto ruoli istituzionali in molte associazioni, tra le quali: Apre-Agenzia per la promozione della ricerca europea (1990), Apea-Agenzia per l’energia e l’ambiente della Calabria (1991), Euro-CASE-Consiglio europeo per la scienza e l’ingegneria (Parigi 1992), Fondazione di diritto russo Energy Centre San Pietroburgo (1994), OPET CS a Bruxelles (1993-98), AAA-Associazione analisti ambientali (1997), Centro Via Italia (1998), H2IT-Associazione italiana idrogeno e celle a combustibile (2004) della quale è stato anche presidente per un biennio, Impara digitale (2008), Milset Europe a Bruxelles (1998)…

Tra i suoi incarichi attuali, oltre al ruolo in Fast, si ricordano: membro del CdA della Fondazione Aurelio Beltrami e della Fondazione Salvetti, vicepresidente vicario UGIS-Unione giornalisti italiani scientifici.

 

Torna al Procurement & Innovation Congres 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.