Posted On 13 aprile 2017 By In Dalla Redazione, Eventi The Procurement With 923 Views

1° classificato – Omal: Walk the Talk in India

L’azienda Omal grazie al progetto Walk Talk in India si è aggiudicato il primo premio per la categoria Acquisti Etici e Sostenibili con la motivazione:

 

Originalità e concretezza nel trasferire il modello di sviluppo sostenibile ad un fornitore indiano

 

A consegnare il premio per questa categoria: Marco De Simone, Principal di Avanzi

A ritirare il premio: Lucia Dal Negro, Social Innovation Manager di Omal.

omal-vince-theprocurement-awards-acquisti

Il progetto iniziato nel luglio del 2015 è stato integrato nel corso del 2016, da strategie d’acquisto volte a  migliorare le operazioni in termini di servizio, qualità e rispetto dell’ambiente.

A partire dal 2014, Omal, inizia a selezionare fornitori di fusioni in acciaio che possano:

  • Offrire un migliore livello di servizio, garantendo la riduzione di lead time ed il miglioramento dell’on time delivery ottimizzando i costi di gestione e trasporto;
  • Evidenziare competenze tecnologiche pari o superiori ai fornitori già qualificati;
  • Permettere di uscire dall’impasse legata al rapporto di cambio sfavorevole euro-yuan;
  • Dimostrare un approccio innovativo rispetto alle tematiche ambientali e sociali.

 

Hanno partecipato al progetto:

Ufficio Acquisti: Michele Benini (Purchasing Manager)


Ufficio Innovazione Sociale: Lucia Dal Negro (Social Innovation Manager)


Ufficio CSR del Fornitore Indiano: Aarthi Balan (CSR Manager)


Fornitore Indiano: R. Chellapan (Proprietà)


Sales Fornitore Indiano: T.Kayarohanam (Sales Manager)

 

 

Per tornare all’elenco completo dei vincitori, Clicca QUI>>